FESTIVAL DEL LAVORO 2013

Festival lavoro Cari lettori,

come state? Io sono appena tornata da un bel week end Roma- Fiuggi ricco di appuntamenti, il primo tra i quali è stato il Festival del lavoro per ua tavola rotonda dedicata ai giovani e al mondo del lavoro.

Sabato 22 a Fiuggi infatti si è tenuto l’incontro ” Il lavoro al centro dello sviluppo” moderato dal Dott. Buscema al quale hanno partecipato Lorenzo Ait, Silvia Lombardo, Matteo Fini ed io, naturalmente 🙂

Un momento di condivisione durante il quale mi sono scatenata nel raccontare le vostre storie, le mie, racconti di ordinaria precarietà insomma. Spero davvero di poterci tornare l’anno prossimo perché l’accoglienza è stata davvero meravigliosa.

Il giorno dopo sono stata a RoFestival 2ma invece dove ho presentato il libro presso la libreria N’importe quoi in Via Beatrice Cenci. La conoscete?

E’ davvero molto carina! I relatori, ovvero Pierfrancesco Palattella, Dario Antogniazzi e Edoardo Franco sono stati magnifici.

Davvero una bella atmosfera! Ringrazio coloro che hanno partecipato e che mi hanno sostenuta.

Della presentazione se ne sono occuparti diversi blog tra i quali Roma in un click, Pink Roma e anche un paio di Radio tra le quali Dimensione Suono Roma e Radio Manà. Grazie mille a entrambe, speaker e direttori per la fiducia!

Oggi vi saluto e non racconto altro, sono cotta! Il treno notturno mi ha distrutta e oggi è stato il mio primo giorno di lavoro e per ben 3 settimane, ehehe!

A presto e fatemi saVero Salute fotopere se vi piace il libro

Ps: Stavo per dimenticarmene! E’ appena uscito il mio nuovo articolo su Vero Salute dal titolo: “La verità è che non TI piaci abbastanza”

Che ne dite? Non ho neanche massacrato i maschietti 🙂

Aspetto i vostri commenti!!!

Buona lettura e buonanotte.

Alessia Bottone

Annunci

AMORE E LAVORO: SENTIMENTI PRECARI

Feltrinelli Cari lettori,

eccoci al nostro consueto appuntamento per raccontarvi le ultime notizie del mio amato “Amore ai tempi dello stage”.

Finalemente ho qualche minuto di tempo per raccontarvi di Torino e di Verona.

Come già sapete l’altro giorno sono stata a Torino a presentare il libro con Vita da Single e la settimana scorsa invece ho fatto tappa a Bergamo alla Feltrinelli (foto a sinistra).

Oggi mi sono messa a riflettere su queste due presentazioni e vorrei condividere con voi ciò che ho provato.

Vedere le persone interessate, e tu che sei al centro dell’attenzione e hai la responsabilità di far divertire la gente che è venuta ad ascoltarti (e anche quella di vendere copie sennò campa cavallo, di espedienti non si vive) beh, è adrenalina pura.

Presentazione Torino 3Quando sono uscità dal Caffè Inghilterrà a Torino la mia amica Elena, nonché promoter ormai delle mie imprese mi ha detto “Brava, sciolta, si vede che è la tua”, beh, ho sentito qualcosa dentro di me, un sentimento che forse potrei definire felicità, non per il complimento, bensì per la soddisfazione.

Sapere che si sta facendo ciò che si ama, è una libertà meravigliosa e la libertà per me è al primo posto.

Chissà se anche voi sentite la stessa cosa per ciò che riguarda le vostre passioni, i vostri sogni….

Nell’attesa del 6 giugno per la presentazione del libro alla Feltrinelli vi allego un paio di articoli molto carini su “Amore ai tempi dello stage” e un’intervista a Radio Popolare Verona.

Ne approfitto per ringraziare Cinzia Inguanta, e Giorgio Montolli di Verona In blog ed Emiliano Galati di Felsa/Cisl per il loro tempo e disponibilità.

A proposito, lo sapete che TGCOM24 parla di Amore ai tempi dello stage? Eccovi il link 🙂

Amore e lavoro: sentimenti precari.

Radio Popolare: Intevista di Cinzia Inguanta

Verona In blog: Un pomeriggio con Alessia

Cisl Verona/ Felsa: Eventi

Buona lettura e alla prossima.

Alessia Bottone