L’AMORE AI TEMPI DI SKYPE

Amore e webSiamo precari e questo lo sappiamo già.

Innamorarsi oggi non è una questione di chimica ma di spread. L’amore sembra ormai compromesso da una vita, ma vive una fase di costante peggioramento da quando c’è lei: la crisi. La crisi, nome comune di cosa che forse ormai è diventata nome proprio di persona perché se ne è parlato talmente tanto che sta iniziando ad assumere immagine e somiglianza dell’uomo, ad essere presente ovunque, quasi come se ti stesse guardando mentre ti bevi l’aperitivo con gli amici per farti sentire in colpa.

La crisi è presente anche nella coppia ovviamente, è lei che decide se è giusto o meno accoppiarsi, cercarsi, scriversi a seconda del movimento migratorio che tu e il tuo inutile cv dovrete fare per trovare uno stage non rimborsato nel mondo che possa farti credere di essere una persona impegnata e formata.

Il neolaureato/diplomato single risulta essere fortunato perché per lui l’esilio non comporterà grossi sconvolgimenti nella sua vita amorosa. Diversa è invece la situazione della coppia già formata in preda ad una fluttuazione dello spread, ad un crollo della borsa di Wall Street. Facciamo un esempio.

Annunci

TI AMO MA NON POSSO

bridget_jonesTiamomanonposso. Avanti non siate timide, lo so che il 99, 9% di voi si è sentita dire almeno una volta nella vita la famigerata frase : Tiamomanonposso. Per anni mi sono chiesta cosa spinge l’esemplare maschile italo-europeo a pronunciare questa massima.

Per anni non ho saputo darmi una risposta fino a che ho capito che una risposta non c’è. Vedi donna italiana tu pensi che dietro ad ogni frase pronunciata dal tuo lui in questione ci sia un significato e invece no!

Sappi che la maggior parte degli epiteti pronunciati sono stati formulati dal tuo lui grazie all’aiuto da casa, la ruota della fortuna e l’aiuto del pubblico: gli amici.

LA CONFIDENTE

psicologo (1)La confidente è un personaggio mistico, un particolare tipo di donna crocerossina con un aggravante: se la sta cercando. La donna tiascoltoiononpreoccuparti ha di certo appreso sin dalla tenera età un principio errato ovvero “se lo ascolterò e lo aiuterò lui sarà mio”.

Ed è qui che ti sbagli donna italiana in cerca di uomoincrisimisticoestistenziale perché più lo ascolterai e più risulterai per lui asessuata.

Potrai esercitarti per anni ad accavallare per  le gambe adducendo ad una Sheron Stone in Basic Instict, potrai cercare di volteggiare sensualmente come Alex Owens in Flashdance oppure potresti cucinare come la Sora Lella o ucciderti di addominali come Jill Cooper: tu sei e resterai la sua sorellina.

LA CROCEROSSINA

Crocerossina-rossLa regola dell’amico. 883 . Correva l’anno 1997. I miei coetanei se la ricordano bene questa canzone perché penso abbia traumatizzato il genere maschile. Se già l’uomo di suo concepisce l’amicizia tra uomo e donna come qualcosa di poco probabile  dopo questa canzone, ce la siamo giocata del tutto.

Il maschio italiano sa che se vuole ottenere la donzella in questione non può farle da confidente/amico/consigliere/portaborse/essere gentile/accomodante/disponibile bensì sparire/dileguarsi/darsi per febbricitante, sparare cazzate su potenziali crisi mistico-esistenziali affinché si verifichi quella condizione necessaria per far iniziare un tormento amoroso: lo spirito da crocerossina delle donne!

STAGISTI IN AMORE

Amante t. determinatoL’amore ai tempi dello stage. Si lo so, ce l’ho già un blog e pure molto  seguito (ne approfitto per ringraziare) solo che non mi basta!

Sono giorni che penso al precariato, ma non al precariato lavorativo , a quello sentimentale. Siamo precari gente, io poi sono un ‘esperta stagista in amore, sempre in prova e con diritto di recesso tramite raccomandata entro 8 giorni (se ci arrivo a 8 giorni è già un lusso). Perché questo blog? Perché qualcuno mi ha detto che siamo tutti un po’ scoppiati, perché oggi più che mai sembra davvero che uomini e donne parlino due lingue diverse. Mi ritrovo a chiacchierare con donne appartenenti a ceti sociali diversi, provenienti da Paesi diversi, che parlano lingue diverse, che studiano o lavorano e la domanda è sempre la stessa: Cosa sta succedendo alla coppia?

Differenze nel linguaggio e differenze nell’esprimere i propri sentimenti. Da generazioni si tramanda da donna a donna  una famosa enciclopedia “tradurre il linguaggio maschile” , una tradizione orale che educa la donna sin da bambina ad attorcigliarsi attorno a potenziali segnali e tecniche argute per ottenere lui: il maschio ambito!  Non vi darò nessun consiglio, questo scordatevelo  sono la persona meno indicata per dare consigli in amore, me la batto benissimo però per farlo fuggire quindi in caso di stalkeraggio o una corte non desiderata chiamatemi pure sono più che disponibile ad insegnarvi il mestiere.